« Home | [DEFORMATICA] La rete fantasma » | [DEFORMATICA] Come rompere un hard disk e vivere f... » | [MAGIA] Il cesso incantato » | [DEFORMATICA] Il bagno al tredicesimo piano » | [DEFORMATICA] Dirigente con carrello-appendice » | [VISIONI LUCIDE] I Voladores » | [VISIONI LUCIDE] I performantes » 

sabato, luglio 01, 2006 

[DEFORMATICA] Schedato dall'FBI

In sette anni, è passata davanti ai miei occhi una notevole varietà di fauna, da una parte o dall'altra della curva evolutiva, ognuno con le sue caratteristiche peculiari, spesso dileggiate dai colleghi. Il personaggio di questo racconto è uno fra i più particolari, una vera macchietta.Era stato deciso di cambiare i badge per entrare in azienda, e già che c'erano avevano aggiunto la foto. Quindi, processione per farsi fotografare. Sgabello davanti ad una parete bianca, macchinetta digitale e uno alla volta, per favore. Quando arriva il turno del nostro amico, sale sullo sgabello guardando il collega che gli dice "fermo un attimo...", si sente il click, e poi lui ... si gira di profilo, come nella migliore tradizione dei film polizieschi, al momento di fare la foto segnaletica! I tre colleghi presenti subiscono un'immediato cedimento delle gambe per crisi fulminante di risate, si appoggiano come possono, chi ad un tavolo chi al muro, due di loro se la filano nonostante le gambe molli, ed escono sul corridoio con le lacrime agli occhi. Nel giro di quindici minuti lo seppe tutta l'azienda, e se ne parlò per diversi anni.