« Home | [DEFORMATICA] Babbo Natale arriva quando gli pare » | [DEFORMATICA] Unix non mi vuole bene » | [VISIONI LUCIDE] La ragazza in bianco » | [DEFORMATICA] Furia elettrica » | [DEFORMATICA] Schedato dall'FBI » | [DEFORMATICA] La rete fantasma » | [DEFORMATICA] Come rompere un hard disk e vivere f... » | [MAGIA] Il cesso incantato » | [DEFORMATICA] Il bagno al tredicesimo piano » | [DEFORMATICA] Dirigente con carrello-appendice » 

domenica, settembre 14, 2008 

[DEFORMATICA] Rosso e Nero

Serviva una piccola saletta per fare dei test, e si decise di togliere dello spazio ad un ufficio troppo grande. Quindi una mattina due colleghi entrarono nell'ufficio del capo dei Servizi Generali, per discutere dei dettagli. Questo li accolse con affettata gentilezza, e stese sulla scrivania una piantina dello stabile. Prese dal cassetto due grossi matitoni colorati, e disse con solennità: "Dunque! Colore rosso, si toglie la parete, colore nero si alza la parete!", e parlava di cartongesso. I due colleghi repressero a stento una crisi di risatine, si guardarono di soppiatto, e poi uno dei due disse"Uuh...ora che ci penso, abbiamo da fare un backup urgente in sala macchine!" L'altro aggiunse "Ma certo...come ho fatto a dimenticarmelo ? Si si, dobbiamo proprio andare! Ci vediamo dopo, eh ?" Detto questo, se la filarono rapidamente, lasciando il tipo con i due matitoni in mano e la faccia attonita. Appena fuori dalla porta scoppiarono a ridere, e ancora ora sghignazzano quando la raccontano.